Bosa

Welcome to Bosa

Le case colorate che incorniciano le rive del placido fiume Temo che attraversa la città, donano a questo luogo un’atmosfera pittoresca e un po’ fiamminga.

Bosa, uno dei Borghi più Belli d’Italia, è una di quelle località turistiche meno battute dell’occidente sardo assolutamente tutta da scoprire. Perciò se ti chiedi dove andare durante le tue vacanze in Sardegna e sei in cerca di qualcosa di più autentico sicuramente questo è il posto adatto.

Passeggia tra le vie del suo centro storico, visita il duomo cittadino, il Castello dei Malaspina e approfitta per mangiare un gelato o sorseggiare un bicchiere dell’ottima Malvasia di Bosa. E perché non fermarti in uno dei numerosi ristorantini a bordo fiume? Magari proprio sulla famosa Via delle Conce, per ammirare la città che si inerpica su per la collina degustando un buon piatto di pescato del giorno. Diversi sono i piccoli pescherecci attraccati al molo in questo tratto del fiume Temo, l’unico navigabile di tutta la Sardegna.

Perciò, nella bella stagione è impossibile resistere alla tentazione di fare un giro (o addirittura un aperitivo!) sul battello e visitare la costa che compare oltre la foce del fiume. Infatti se la colorata città di Bosa rende speciale il soggiorno, altrettanto lo allietano le numerose spiagge e bellezze naturali nei dintorni: dalla più vicina Bosa Marina, ottima per chi cerca comodità e localini per mangiare o trascorrere le serate sulla spiaggia, alle splendide cale de S’Abba Druche e Su Compultitu, fino alla piscina naturale di Cane Malu, per gli amanti dei tuffi.